martedì 7 febbraio 2017

Dolore




Calde 
copiose 
pesanti 
lacrime 
  scendono


Azzurrocielo

11 commenti:

  1. Mi dispiace Azzurrocielo, cosa succede?

    RispondiElimina
  2. Non sopporto vederti piangere cara amica :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. passerà, ci vuole tempo credo. Un abbraccio

      Elimina
  3. Purtroppo spesso la vita ci porta dolore e non se ne può fare a meno. Bisogna solo cercare di farlo passare più in fretta che sia possibile. ti auguro che passi presto.
    Io sono nuova follower dei tuoi due blog vengo dal Rifugio degli Elfi https://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/ - grazie della tua visita e commento. Spero che vorrai anche tu diventare un follower dei miei blog ne ho tre - hai una scelta In questo post li trovi tutti e tre https://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/2017/02/la-grande-quercia.html?showComment=1488017683984#c1533047726695540136
    Buon pomeriggio e migliore fine settimana

    RispondiElimina
  4. Ho commentato il tuo post precedente questo. Non mi hai risposto. Sono un ottimista nato, per cui interpreto il tuo silenzio secondo il detto antico secondo cui "chi tace acconsente". Bene.
    Non entro in merito alla causa delle lacrime su cui costruisci il tuo epigramma. Ti dico solo che dato il mio genere maschile e la convinzione inculcatami da piccolo della austerità e sobrietà dei sentimenti che "un uomo" debba dimostrare, io non so piangere fuori, aperto all'occhio del mondo. Mi limito a singhiozzare dentro, rimanendo come una sfinge per chi mi osserva. Ma vorrei poterlo fare, con tutto il cuore lo vorrei, e se tu ci riesci, fallo pure intensamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la perdita di una persona che in un periodo faticoso ti ha preso per mano è come un lutto, c'è bisogno di tempo per rielaborarlo e lo sto facendo

      Elimina
  5. Ho fatto un po' di confusione, mamma mia quanta! Ho visto solo adesso che questo post è di febbraio. Mi onsola il fatto che ora certamente è tutto passato.
    Non ci fare caso: ogni tanto mi capita il momento della svampa, poi ritorno normale, o almeno mi vedo io normale. A me basta.
    Vuol dire che rimango in attesa di una tua risposta al tuo ultimo post.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è ancora passato ma piano piano passerà... perdonami ho risposto a tutti i tuoi commenti?! Strano che non mi arrivi la notifica quando li lasci

      Elimina

Grazie per la tua visita e per il tuo commento